Home Computer I disinfettanti per telefoni UV sono ovunque, ma funzionano? Dovresti comprarne uno? – Recensione Geek

I disinfettanti per telefoni UV sono ovunque, ma funzionano? Dovresti comprarne uno? – Recensione Geek

13 min per leggere questa guida
0
2

Una foto del disinfettante per telefono PhoneSoap.
TelefonoSoap

Persone che cercano disperatamente di scrollarsi di dosso i germi scandalosamente sporco i telefoni potrebbero essere tentati di acquistare una cabina igienizzante UV da $ 80. E mentre alcune lunghezze d’onda della luce UV sono ottime per uccidere i microrganismi, incluso il COVID-19, potrebbe essere meglio pulire il telefono alla vecchia maniera.

I disinfettanti UV funzionano davvero?

Gli scienziati hanno scoperto che la luce del sole potrebbe limitare la crescita dei microrganismi nel 1877, quasi 150 anni fa. Si scopre che le radiazioni UV fanno un lavoro decente nel distruggere e danneggiare il DNA. E anche se non stiamo per risolvere una pandemia aprendo le nostre finestre, noi può sterilizzare alcuni oggetti utilizzando lampadine UV appositamente progettate.

Le lampadine UV in questione non sono come le luci nere che compri nei negozi di feste. Utilizzano una forma particolarmente feroce di luce UV chiamata UVC, che fa un lavoro eccezionale nel distruggere il materiale genetico. I nostri occhi e la nostra pelle sono difesi dai raggi UVC del sole a causa dell’atmosfera terrestre. Ma all’interno dei confini di un disinfettante per telefono UVC, batteri e virus non sono così fortunati.

Quindi, la risposta è sì, i disinfettanti per telefoni UV possono uccidere i germi. Nuovi esperimenti suggeriscono che UVC può uccidere COVID-19 e studi a lungo termine dimostrano che la tecnologia può technology distruggere in modo affidabile la SARS, un ceppo di coronavirus. Ciò significa che vale la pena acquistare un disinfettante per telefoni UV? Eeehhhhhhhh…

La luce UV è più conveniente o efficace dei prodotti chimici?

Una foto di alcune lampade UVC.
Né Gal/Shutterstock

Non c’è dubbio che la luce UVC possa uccidere i germi. Ma i disinfettanti per telefoni UV di alta qualità vendono per circa $ 80, mentre i prodotti chimici multiuso ad azione rapida come l’alcol denaturato sono completamente gratuiti. (Non pulire il telefono con la candeggina!) I sostenitori della tecnologia diranno che stai pagando un extra per comodità, ma è davvero così?

Tutto dipende dalle tue abitudini di pulizia. Sei il tipo di persona che torna a casa, si lava le mani, pulisce tutto e si lava nuovamente le mani per buona misura? In tal caso, pulire il telefono insieme agli altri effetti personali richiederebbe meno tempo rispetto all’utilizzo di un disinfettante UVC.

Ma anche se un disinfettante UV si adatta perfettamente alla tua routine, la tecnologia non è efficace quanto un detergente alcolico. Forse “efficace” è la parola sbagliata: il problema è che crepe, porte e specifiche di sporco sul tuo telefono può proteggere i germi da un bagno di luce UV. Se hai paura dei microrganismi che si formano in questi spazi, allora dovresti pulire il telefono con alcol o integrare la pulizia UV con una salvietta occasionale.

Non sto dicendo che i disinfettanti UV siano totalmente inutili o scomodi, è solo difficile giustificare il prezzo, soprattutto se stai acquistando per una famiglia. Forse vuoi usare un disinfettante per telefono come strumento di pulizia notturna per il tuo telefono, ma se sei seriamente preoccupato per batteri e virus, allora potrebbe essere più semplice lasciare una bottiglia di alcol e uno straccio pulito nella tua cucina contatore. È sicuramente più economico. E mentre disinfettanti per cellulari può aiutarti a disinfettare il telefono in movimento, Tamponi di alcol al 70% sono più economici, più piccoli e non hanno bisogno di essere ricaricati.

E sì, lo so che Amazon vende disinfettanti per telefoni economici a partire da $ 40, ma ti suggerisco di evitare completamente i marchi del bidone delle occasioni. La maggior parte dei disinfettanti per telefoni economici su Amazon sono stati elencati entro i mesi di marzo o aprile e non sono stati testati in un laboratorio (marchi premium come PhoneSoap sono stati sottoposti a test). Ti fidi di un’azienda anonima che sta cercando di incassare una pandemia con strumenti igienico-sanitari non regolamentati e non testati? Probabilmente no, ma tu può fidati del buon alcol denaturato vecchio stile.

La migliore alternativa: alcol denaturato

Una foto di qualcuno che pulisce il telefono con un panno e alcool.
Nitiphonphat/Shutterstock

I disinfettanti UV vanno bene. Fanno il loro lavoro e valgono i soldi se sei disposto a spendere i soldi. Ma per la maggior parte delle persone, è meglio limitarsi ai prodotti per la pulizia convenzionali. La candeggina è un po’ troppo abrasiva e non vaporizza molto rapidamente, quindi suggerisco di usare l’alcol denaturato.

Secondo il centro per la prevenzione e il controllo delle malattie, soluzioni contenenti almeno il 70% di alcol ucciderà correttamente disinfetterà i tuoi dispositivi elettronici e ucciderà il coronavirus. Puoi usare alcol denaturato, uno spray disinfettante o salviette a base di alcol, ma non disinfettante per le mani. Suggerisco di usare alcol puro, in quanto non contiene sostanze chimiche o fragranze extra che potrebbero danneggiare il telefono. (Amazon non ha bottiglie di alcol denaturato in questo momento, ma queste sono economiche Tamponi di alcol al 70% funzionerà bene. Sono solo alcol e acqua.)

Non è necessario immergere il telefono per pulirlo con l’alcol. Basta applicare dell’alcol su un panno in microfibra (o un tovagliolo di carta, uno straccio pulito o carta velina) e pulire delicatamente il telefono. Assicurati di pulire la custodia del telefono e qualsiasi area solitamente coperta dalla custodia. Puoi usare uno spazzolino da denti inumidito con alcol per pulire l’interno delle porte, ma sii gentile e non strofinare.

Ora è la parte in cui ti do una brutta notizia. Vedi, il vetro del tuo telefono ha qualcosa chiamato “rivestimento oleorepellente”, che è una glassa scivolosa resistente a grasso e sporcizia. Questo rivestimento non protegge il tuo telefono da crepe o graffi, ma lo fa? mantieni il tuo telefono brillante e senza sbavature. Una pulizia eccessiva con alcol denaturato e altri abrasivi può accelerare l’usura del rivestimento oleorepellente del telefono, lasciandoti con un magnete per impronte digitali di uno schermo.

Tuttavia, perdere il rivestimento oleorepellente non è un grosso problema. Questi rivestimenti, che non proteggono il telefono da crepe o graffi, si consumano naturalmente e sono facile da sostituire. E hey, se usi una protezione per lo schermo, non devi preoccuparti affatto del rivestimento. Ma se sei un temerario che odia le protezioni per lo schermo e non vuole riapplicare un rivestimento oleorepellente, allora un disinfettante UV potrebbe valere $ 80.

fbq('init', '1137093656460433'); fbq('track', 'PageView'); },3000);


Source link