Home Social e Web Dovrei preoccuparmi dei profili ombra di Facebook?

Dovrei preoccuparmi dei profili ombra di Facebook?

12 min per leggere questa guida
0
15

I servizi di social media raccolgono dati sui propri utenti, che vengono poi utilizzati per pubblicità mirata o venduti direttamente a terzi per vari scopi. Ma cosa succede se una piattaforma come Facebook raccoglie informazioni anche sui non utenti? Lo fa, e si chiama “profilo ombra”. Ma allora dovrei preoccuparmi dei profili ombra di Facebook?

Cosa sono i profili ombra di Facebook e dovresti preoccuparti? Ma cosa succede se una piattaforma come Facebook raccoglie informazioni anche sui non utenti

All’inizio del 2018, Mark Zuckerberg ha ammesso che Facebook raccoglie informazioni su persone che non sono utenti di Facebook. Per essere chiari, Facebook non usa il termine “profilo ombra”, ma questo è diventato il termine comune per le informazioni raccolte su persone che non sono utenti di Facebook.

Ma poi perché Facebook raccoglie tali dati? Le risposte ufficiali variano, ma sembra fornire funzionalità come “persone che potresti conoscere” e aiuta i nuovi utenti a creare rapidamente connessioni quando si iscrivono. 

Ma comunque qualunque siano le ragioni di Facebook per la raccolta di questi dati, potresti chiederti da dove vengono in primo luogo. Anche se non sapremo mai l’intera storia, ci sono alcune fonti probabili.

LEGGI ANCHE :  10 migliori trucchi Telegram che dovresti provare

Come Facebook mette insieme un profilo ombra

Dovrei preoccuparmi dei profili ombra di Facebook? 2

Se hai amici che usano Facebook, è probabile che condividano contenuti con Facebook che aiutano a dipingere un’immagine di chi sei. Se i tuoi amici pubblicano foto di te, il sistema di riconoscimento facciale di Facebook è (in linea di principio) in grado di abbinarle ad altre foto di te su Internet. 

Non sappiamo se Facebook lo abbia mai fatto, ma la tecnologia era sicuramente a posto. L’uso della tecnologia di riconoscimento facciale da parte di Facebook è stato così controverso che la società ha annunciato che avrebbe rimosso le funzionalità di riconoscimento facciale e  cancellato tutti i dati raccolti utilizzando la tecnologia .

Quando gli utenti di Facebook si iscrivono, possono concedere all’app l’accesso ai propri contatti telefonici, il che può rendere più facile per loro connettersi con le persone che conoscono. Tuttavia, significa anche che Facebook può vedere tutti i nomi e i dettagli di contatto dei non utenti in quell’elenco di contatti.

LEGGI ANCHE :  Come scaricare foto da Instagram su qualsiasi dispositivo

Una volta che Facebook conosce alcuni fatti chiave su di te, come il tuo aspetto, chi sono i tuoi amici e qual è il tuo indirizzo e-mail o numero di telefono, può semplicemente setacciare il Web di superficie per aggregare più informazioni su di te. Ancora una volta, in realtà non sappiamo esattamente come Facebook raccoglie i dati sui non utenti, sappiamo solo che lo fa e come potrebbe (ipoteticamente) funzionare.

Cosa puoi fare per il profilo ombra

Dovrei preoccuparmi dei profili ombra di Facebook? 3

Il fatto triste è che non possiamo fare nulla per la tecnologia stessa e, a meno che tu non sia disposto a diventare un eremita fuori rete, non esiste un modo pratico per mantenere i tuoi dati personali fuori da Internet. Quello che  possiamo  fare è influenzare le leggi che regolano come e quando le aziende possono raccogliere informazioni su di noi.

Esistono leggi sulla privacy nel mondo reale che, ad esempio, descrivono in quali situazioni qualcuno può scattarti una foto senza il tuo consenso. Esistono descrizioni legali di quali siano le ragionevoli aspettative di privacy. Anche se potrebbe non sembrare, siamo ancora nella prima età di Internet. 

LEGGI ANCHE :  Come trasformare un PDF in Word gratis online

Se le piattaforme di social media fossero persone, nessuna di loro sarebbe abbastanza grande per bere! In altre parole, stiamo ancora definendo le regole man mano che procediamo e gli utenti regolari possono esercitare pressioni sui loro legislatori rappresentativi affinché spingano per leggi a favore della privacy che proteggano gli individui comuni.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida dovrei preoccuparmi dei profili ombra di Facebook. Prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network, per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di FacebookTwitterPinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.

Quale è la tua reazione?
+1
+1
+1
+1
+1
+1
+1
Carica altri articoli correlati