Home Social e Web Come velocizzare lo streaming video

Come velocizzare lo streaming video

16 min per leggere questa guida
0
143
Come velocizzare lo streaming video

Come velocizzare lo streaming video : Una volta per guardare un film si andava a noleggiare una videocassetta oppure un DVD ora i tempi sono cambiati i film in streaming e le serie TV, li possiamo guardare sul computer, possiamo guardare i video in streaming sullo smartphone, e sulle smart TV inoltre tutti questi dispositivi connessi ad Internet ci permettono di usufruire di servizi video on demand, video di YouTube, Internet TV, social network  e servizi in streaming di abbonamenti come NetFlix, Now TV, Amazon Prime Video, Infinity TV eccetera,  purtroppo di base esiste un problema che solo la metà della popolazione in Italia possono vedere video ad alta qualità, vediamo il perchè.

Come velocizzare lo streaming video per farli caricare più velocemente e senza interruzioni anche con PC e connessioni lente

I motivi che ti ho scritto prima per cui solo metà della popolazione in Italia possono vedere video streaming in alta qualità è colpa della connessione Internet che non tutte le zone sono ancora coperte dalla fibra ottica o addirittura dalla classica ADSL ed ogni volta che si tenta di guardare un film in streaming oppure una diretta streaming o qualsiasi filmato di streaming online la riproduzione del video viene interrotta dall’odioso errore di buffering.

Le cause di questo e le interruzioni dello streaming video la causa principale solitamente è imputabile alla linea Internet, ma a volte potrebbe dipendere anche da altri fattori come problemi al segnale WiFi,  problemi al PC e tanto altro, ma se hai un attimo di tempo da dedicarmi tramite questa guida vediamo come velocizzare lo streaming video e di analizzare assieme alcune soluzioni per tentare di risolvere questo problema.

Prima di iniziare a spiegarti come velocizzare e migliorare lo streaming dei video ti volevo dire che non ti prometto miracoli nel caso hai una connessione lenta e per questo non posso fare proprio nulla ma vedrai che qualcosina e qualche miglioramento quando entri nel sito per vedere film gratis in streaming lo vedrai.

Test connessione Internet

Prima di spiegarti qualsiasi trucchetto su come velocizzare lo streaming video è opportuno controllare la velocità di connessione della tua linea Internet per assicurarti che non ci siano problemi, per testare la velocità di connessione della tua linea ADSL o della fibra ottica usiamo un servizio online.

Per eseguire un controllo reale della tua linea Internet ti consiglio di connettere il computer direttamente al router tramite un cavo Ethernet e non tramite Wi-Fi per avere la velocità effettiva senza interferenze, inoltre nel caso hai altri dispositivi connessi alla stessa rete WiFi di casa disabilitali nel frattempo che esegui il test della linea.

Come-velocizzare-lo-streaming-video-A

Dopo aver verificato che tutto sia apposto avvia il browser collegati alla pagina principale del sito SpeedTest di Ookla e clicca sul pulsante che vedi con la scritta Vai quindi attendi i risultati del test e verifica che la velocità rispetti quella prevista nel contratto, in caso contrario contatta il tuo operatore per eventuali chiarimenti in merito a questo e per un controllo della linea.

Consigli utili su come velocizzare lo streaming video

Dopo che hai verificato che la velocità della tua connessione ad Internet non abbia problemi e che il segnale della rete è buono allora vediamo come velocizzare lo streaming video attraverso alcuni piccoli consigli utili che ti darò in seguito.

  • Lascia aperta solo la pagina del video in streaming : Il primo consiglio banale per migliorare lo streaming video è quello di lasciare aperta nel browser solo la pagina della riproduzione del video e chiudere tutte le altre pagine per evitare rallentamenti o buffering continui.
  • Lascia in pausa il video prima di avviare la riproduzione : Un altro consiglio anche questo molto banale a volte le interruzioni dello streaming non sono per colpa della tua connessione ma per la lentezza dei server dove sono ospitati che spesso hanno formule a pagamento, e nella forma gratuita limitano la velocità di caricamento dei filmati, quindi lascia il video in pausa per 10-15 minuti prima della riproduzione.
  • Scollega tutti i dispositivi collegati alla stessa rete : Per aumentare la velocità dello streaming un altro consiglio molto importante che ti do è quello di spegnere o sconnettere dalla stessa rete WiFi o Ethernet tutti i dispositivi connessi tranne quello in cui stai guardando il video.
  • Cambiare i server DNS : Un altro consiglio molto importante che potrebbe risolvere il problema e velocizzare lo streaming video è quello di cambiare i server DNS una operazione molto utile per ottimizzare i tempi di accesso ai siti Web ma anche per accedere ai siti di film in streaming che vengono oscurati, per eseguire questa operazione leggi la mia guida dettagliata come cambiare DNS sul PC per navigare veloci senza censure.
  • Connessione al router tramite LAN : Nel caso guardi nel tuo PC i video in streaming attraverso la connessione WiFi se ti fosse possibile sarebbe opportuno collegare il dispositivo attraverso un cavo LAN questo per il semplice motivo che la connessione senza fili wireless tende a perdere molta velocità di streaming quando si è lontani dal router.

Come velocizzare lo streaming video con estensione h264ify

Come-velocizzare-lo-streaming-video-B

Se come browser usi Google Chrome oppure Mozilla Firefox puoi ottenere un migliore controllo di caricamento dei video di YouTube e non solo grazie ad una estensione che si chiama h264ify che una volta installata ti fornisce delle opzioni per il buffer intelligente quindi il video diventa più fluido e caricare più veloce senza alcuna perdita di qualità..

h264ify per Google Chrome
h264ify
h264ify
Developer: erkserkserks
Price: Free
h264ify per Mozilla Firefox
h264ify
h264ify
Developer: erkserkserks
Price: Free

L’estensione h264ify è molto utile anche nei computer più datati e poco potenti ti permette tramite una opzione di limitare la qualità del video stabile a 60fps per attivare questo clicca sull’icona dell’estensione che vedi collocata in alto a destra in fianco alla barra degli indirizzi quindi nel menu che si apre seleziona la voce Opzioni e nella piccola finestra che appare metti la spunta su Block 60fps video.

Come velocizzare lo streaming video con SpeedBit Video Accelerator

In alternativa alle estensioni per velocizzare lo streaming video se sei solito a guardare film in streaming e video su Youtube o su altri server del tipo NowVideo streaming, Openload e tanti altri e la riproduzione spesso si interrompe perchè il buffer non carica veloce allora ti consiglio di installare sul PC il software SpeedBit Video Accelerator.

Il programma SpeedBit Video Accelerator una volta installato lo devi avviare quando guardi un filmato in streaming e lui entra in funzione in automatico ed agisce subito sul buffer video caricandolo più velocemente il software è in grado di accelerare lo streaming video in qualità normale e video in alta qualità HQ.

Per scaricare sul PC SpeedBit Video Accelerator avvia il browser collegati alla pagina principale e clicca sul pulsante con la scritta Beta per iniziare il download del file di installazione va33_vabeta_setup.exe.

Come-velocizzare-lo-streaming-video-C

Al termine del download clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato va33_vabeta_setup.exe per iniziare la fase di installazione, quindi dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si  ed attendi il termine delle operazioni.

A questo punto chiudi il browser Internet e fai un doppio clic sull’icona che si è creata sul desktop di SpeedBit Video Accelerator in automatico parte anche il programma e vedrai che si posiziona nelle icone nascoste quelle di fianco all’orologio di Windows nella barra delle applicazioni.

Ora vai nella pagina Web del video che vuoi guardare in streaming ed avvialo vedrai che SpeedBit Video Accelerator inizierà ad agire sul buffer del player video facendo caricare più velocemente lo streaming del filmato.

Come-velocizzare-lo-streaming-video-D

Il programma certo effettivamente da una parte velocizza lo streaming video ma quando è attivato rallenta il caricamento delle pagine Internet durante la navigazione quindi quando non stai riproducendo nessun filmato ti consiglio di disabilitare l’avvio automatico di SpeedBit Video Accelerator.

Per farlo clicca sulla sua icona con il tasto destro del mouse quella posizionata vicino all’orologio di Windows e nel menu che appare seleziona la voce Impostazioni quindi nella finestra che si apre togli la spunta su Lancia servizio all’avvio e poi seleziona il pulsante Ok per confermare il cambiamento.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida Come velocizzare lo streaming video ma prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di Facebook, Twitter, Google +, Pinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.