Home Smartphone e Tablet Come spiare il cellulare del partner

Come spiare il cellulare del partner

7 min per leggere questa guida
0
53
Come spiare il cellulare del partner

Se ossessionato che il tuo partner ti tradisca e vuoi avere il suo telefono sotto controllo? Vuoi sapere come spiare il cellulare della moglie o del marito? La tua fidanzata si comporta in modo strano e vuoi sapere come spiare il cellulare? Queste sono alcune delle problematiche in cui una persona ha paura di essere tradita, quindi se anche tu sei preoccupato che il tuo partner ti tradisca allora mettiti comodo e leggi questa guida dove ti spiego come spiare il cellulare del partner e porre fine alla gelosia che è in tè.

Hai paura di essere tradito o tradita? Ecco come spiare il cellulare del partner

Se hai paura di essere tradito dalla moglie o tradita dal marito allora sicuramente questa guida fa proprio al caso tuo ti voglio spiegare come controllare il cellulare della moglie o come controllare il cellulare del marito, naturalmente puoi usare questo metodo anche per controllare un figlio attraverso il controllo parentale oppure la fidanzata o il fidanzato insomma puoi spiare il cellulare di un altro senza nessun problema e senza che se ne accorga.

Prima di iniziare con la guida vera e propria ti volevo dire che spiare una persona contro la sua volontà è illegale e comporta una grave violazione della privacy quindi perseguibile dalla legge penalmente, in effetti per controllare lo smartphone del partner devi installare a sua insaputa e senza che se ne accorga un’app spia che automaticamente ti manda informazioni su chiamate fatte e ricevute, SMS inviati e ricevuti, attività svolte su Facebook e chat fatte e ricevute di WhatApp e altri servizi di messaggeria ma anche molto altro.

Leggere molto importante: Ti avviso che spiare senza nessun permesso e contro la sua volontà le attività di un’altra persona è un reato e quindi puoi essere punito dalla legge penalmente, pertanto TecnoWiz non si assume nessuna responsabilità circa l’uso che ne farai delle indicazioni di questa guida in quanto è stata scritta solo per puro scopo informativo.

Come spiare il cellulare del partner?

Per monitorare un cellulare puoi trovare diversi pacchetti sul mercato gratis, ma spesso e volentieri non fanno il lavoro come dovrebbero, quindi se veramente vuoi mettere sotto controllo un cellulare allora ti consiglio mSpy un software a pagamento compatibile con la maggior parte degli smartphone e tablet Android e iOS, disponibile anche una versione di monitoraggio desktop per controllare computer con sistemi Windows e macOS.

Come-spiare-il-cellulare-del-partner-A

Con mSpy oltre a spiare il cellulare del partner puoi spiare le attività di Facebook, monitorare la posizione del partner grazie al controllo GPS, puoi consultare lo storico delle pagine visitate sul Web, puoi consultare tutte le foto ed i video scattati, puoi leggere tutte le email spedite e ricevute, controllare gli SMS in entrata ed in uscita, inoltre molto importante puoi vedere quello che viene digitato sulla tastiera e le conversazioni di messaggistica istantanea come WhatsApp, Skype e tanti altri, e cosa molto importante mSpy ti permette di visualizzare tutte le chiamate effettuate/ricevute con tanto di informazioni sulla durata e l’ora.

Per poter usare mSpy è molto semplice avvia il browser dal computer o dallo smartphone collegati alla pagina principale e clicca sul pulsante Acquista ora quindi seleziona il pacchetto adatto alle tue esigenze e subito dopo puoi iniziare l’installazione del software sul dispositivo di destinazione, ricorda che per farlo devi essere in possesso di quest’ultimo senza che il destinatario spiato se ne accorga.

Il software di monitoraggio una volta installato nel cellulare della vittima viene eseguito in background invisibile alla vista, quindi il partner o la persona controllata non si accorge di nulla è non sà di essere spiato, che dire buona fortuna.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come spiare il cellulare del partner ma prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di Facebook, Twitter, Google +, Pinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.