Home Computer Come risolvere l’errore “È successo qualcosa e non è stato possibile installare una funzione”

Come risolvere l’errore “È successo qualcosa e non è stato possibile installare una funzione”

9 min per leggere questa guida
0
2

A volte, quando sei impegnato nella tua attività, potresti vedere un errore apparire dal nulla che dice “È successo qualcosa e non siamo riusciti a installare una funzione”. Ciò potrebbe farti chiedere quale funzionalità stavi cercando di installare in primo luogo e perché non è riuscita.

Fortunatamente, non sei tu, è Windows. Questo pop-up è un problema comune e fastidioso perché continua a comparire frequentemente. Di solito (anche se non sempre) è una conseguenza di un problema di compatibilità con qualcosa che hai installato o un problema con il tuo driver. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni rapide che puoi provare a sbarazzarti di questo dolore.

1. Disabilita temporaneamente il tuo programma antivirus

Se il tuo programma antivirus percepisce qualcosa come non sicuro, gli impedirà di installarsi da solo. Disabilitare Windows Defender o il tuo programma antivirus lascia il tuo computer vulnerabile alle minacce, quindi assicurati di riattivare la protezione in tempo reale una volta che hai motivo di credere che l’errore sia sparito per sempre. Detto questo, ci sono alcuni validi motivi per disattivare Windows Defender.

Imparentato: Motivi per cui dovresti disattivare Windows Defender

Dovrai disabilitare la protezione in tempo reale di Windows Defender (supponendo che sia quello che stai usando) dall’app Impostazioni.

  1. Cercare Sicurezza di Windows nel menu Start e avviare l’app.

  2. Clicca su Protezione da virus e minacce > Gestisci le impostazioni.

  3. Attiva/disattiva Protezione in tempo reale spento.

    protezione in tempo reale di windows defender

Se utilizzi un programma antivirus di terze parti, disabilita la protezione in tempo reale o disinstalla del tutto il programma.

Se l’errore non scompare, prova la correzione successiva.

2. Problemi con l’archiviazione

Se il tuo disco ha esaurito lo spazio di archiviazione, potresti ricevere l’errore “È successo qualcosa e non è stato possibile installare una funzione”. Questo perché gli aggiornamenti di Windows non avranno spazio per l’installazione di nuovi aggiornamenti.

Per verificare se hai esaurito lo spazio su disco, cerca “Conservazione” nel menu Start e avvia Impostazioni di archiviazione. Vedrai quanto spazio su disco hai sull’unità principale nella finestra che si apre.

<

impostazioni della capacità di archiviazione di Windows

Se hai davvero poco spazio, tutto ciò che devi fare è liberare un po’ di spazio.

Controlla i servizi essenziali

Controlla se alcuni servizi essenziali sono in esecuzione sul tuo PC. Se sono disabilitati o non in esecuzione, dovrai risolverlo.

premere Vinci + R, genere servizi.msce premere accedere per avviare la console Servizi. Cerca i seguenti servizi:

  • aggiornamento Windows

  • Servizio di trasferimento intelligente in background

  • TCP/IP NetBIOS Helper

  • server

  • Stazione di lavoro

  • Moduli di codifica IPsec IKE e AuthIP

Fare doppio clic su ciascuno di questi servizi uno per uno per verificarne Tipo di avvio. Il tipo di avvio per tutti i servizi dovrebbe essere Automatico. Se è qualcos’altro, cambialo in Automatico e premi ok per salvare le modifiche ed uscire. Riavvia il computer e verifica se l’errore persiste.

3. Elimina la cartella SoftwareDistribution

La cartella SoftwareDistribution viene utilizzata da Windows Update per archiviare temporaneamente i file quando esegue un aggiornamento. Per quanto possibile, è meglio lasciare da sola questa cartella.

Tuttavia, quando devi correggere qualcosa, puoi semplicemente andare avanti ed eliminare la cartella. Windows, se necessario, scaricherà nuovamente tutti i file necessari e ricreerà la cartella.

Per eliminare la cartella SoftwareDistribution:

  1. premere Vinci + R, genere cmde premere Ctrl+Maiusc+Invio per avviare il prompt dei comandi come amministratore.

  2. Eseguire il seguente comando:

    net stop wuauserv
  3. Riduci a icona la finestra del prompt dei comandi (non uscire ancora) e vai a C:/Windows/SoftwareDistribution.

  4. Elimina il contenuto di questa cartella.

  5. Vai di nuovo alla finestra del prompt dei comandi ed esegui il seguente comando:

    net start wuauserv
  6. Cercare aggiornamento Windows nel menu Start e apri Impostazioni di Windows Update.

  7. Clicca su Controlla gli aggiornamenti e installare eventuali aggiornamenti dovuti.

Se il problema persiste, prova la correzione successiva.

4. Cambia la lingua predefinita del sistema

Il “Qualcosa è successo e non siamo riusciti a installare una funzione” potrebbe anche emergere quando dopo installazione di un language pack diverso. La modifica della lingua predefinita in inglese (USA) potrebbe risolvere il problema.

Per cambiare la lingua predefinita del tuo sistema:

  1. premere Vincere + Io per avviare l’app Impostazioni.

  2. Clicca su Tempo e lingua e seleziona Lingua dal riquadro di sinistra.

  3. Cambiare il Lingua di visualizzazione di Windows in inglese (Stati Uniti).

lingua predefinita di Windows

Si spera che questo risolva il problema.

5. Modificare le impostazioni internazionali del sistema

Le impostazioni internazionali del sistema sono una lingua utilizzata dal sistema per visualizzare il testo su applicazioni che non supportano Unicode. Se la lingua non è impostata su English US, potrebbe interferire con l’installazione di una funzionalità.

Per modificare le impostazioni internazionali del sistema:

  1. premere Vinci + R, genere controlloe premere accedere per avviare il Pannello di controllo.

  2. Clicca su Orologio e regione > Regione.

  3. Questo dovrebbe aprire la finestra delle proprietà della regione. Passa a Amministrativo scheda e fare clic su Cambia le impostazioni internazionali del sistema.

  4. Se la Impostazioni locali del sistema attuale è impostato su tutto tranne Inglese (Stati Uniti), Selezionare Inglese (Stati Uniti) dall’elenco a discesa.

  5. premere ok per salvare le modifiche ed uscire.

cambia le impostazioni locali del sistema

Riavvia il PC e installa eventuali aggiornamenti, se necessari.

6. Controlla la posizione della barra delle applicazioni

Per quanto assurdo possa sembrare, a volte se la barra delle applicazioni non è posizionata nella parte inferiore del desktop, potrebbe essere un problema. Se nessuna delle correzioni finora ha funzionato per te, questa potrebbe essere. Fortunatamente, il riposizionamento della barra delle applicazioni richiede 10 secondi.

Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e selezionare Impostazioni della barra delle applicazioni. Nella finestra delle impostazioni della barra delle applicazioni, scorri verso il basso e cerca il Posizione della barra delle applicazioni sullo schermo opzione e cambiarla in parte inferiore.

impostazioni della posizione della barra delle applicazioni

Windows può installare la funzionalità ora?

Si spera che questo ti abbia aiutato a risolvere il problema e che il tuo sistema non si presenti ogni paio di minuti dicendoti “è successo qualcosa”. In caso contrario, considera ripristino di fabbrica di Windows 10. Non perderai i tuoi dati, ma tutte le tue impostazioni torneranno ai valori predefiniti. se ti manca qualcosa, un ripristino probabilmente risolverà il problema.

Se pensi che questo sia un errore bizzarro, apprezzerai che avrebbe potuto essere molto peggio. Alcuni errori di Windows possono essere decisamente ridicoli.


ridicoli-errori-di-finestre
I 12 errori di Windows più ridicoli di tutti i tempi

Probabilmente vedi molti noiosi messaggi di errore di Windows ogni giorno. Vieni a goderti alcuni ridicoli, solo per ridere.

Leggi Avanti


Circa l’autore


Source link

LEGGI ANCHE :  Come scompattare un file zip
Carica altri articoli correlati