Home Social e Web Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

12 min per leggere questa guida
0
11
Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

Questo articolo spiega alcune tecniche che possono essere applicate in qualsiasi browser che esegue versioni open source di Chromium, tuttavia i suggerimenti qui non si applicano ai browser standard Microsoft Edge e Internet Explore. Vediamo quindi come ridurre il consumo di memoria RAM del browser.

Il browser che usi consuma tanta memoria RAM sul tuo PC rallentando di molto la navigazione su Internet? Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

I browser sono i grandi nemici del consumo di memoria RAM di qualsiasi computer, per questo motivo questo articolo è essenziale per ridurre il consumo di memoria RAM del tuo PC.

Navigare in Internet

Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

Navigare sul web è qualcosa di abbastanza comune tra tutti coloro che hanno Internet a casa o al lavoro. Ti è mai stato detto che più schede apri, più memoria consumerà il tuo PC? Sì, è vero, uno dei browser che consuma più RAM è Google Chrome, tuttavia anche altri concorrenti di Chrome non sono molto indietro.

Ridurre i consumi

C’è una funzione nascosta nel browser Google Chrome e nella versione Canary (sviluppatore), che lascia aperte le pagine (schede che non sono in uso) in modalità di pausa, in modo che non ricevano aggiornamenti e di conseguenza riducano il consumo di memoria RAM del computer. Apri il tuo browser Chrome e digita senza virgolette nella barra degli indirizzi ” chrome://flags/ ” e premi Invio.

Quindi nella barra di ricerca sottostante digitare senza virgolette “Tab Freeze” verrà mostrata un’opzione. Cambia il pulsantePredefinito” in “Abilitato“.

Infine apparirà un pulsante nell’angolo in basso a destra, cliccaci sopra per riavviare il browser, stai certo che tutte le pagine verranno chiuse ma si riapriranno automaticamente. Consiglio; prima del processo controlla il task manager di Windows per vedere quanto consumo è in quel momento prima di eseguire il processo, dopo che il processo è stato eseguito confronta per vedere se è davvero migliorato.

Nota che quando si inserisce una scheda che è stata bloccata, funzionerà normalmente.

LEGGI ANCHE :  Come ripristinare Microsoft Edge

Fino all’80% di consumo in meno

Un consiglio infallibile che ha davvero un grande effetto è usare Firemin, un’applicazione gratuita che rende un servizio di pubblica utilità, il dettaglio qui è che funziona con tutti i browser tranne Microsoft Edge standard e Internet Explore. Clicca qui per scaricare Firemin, dopo aver scaricato l’applicazione devi installarla. 

Quindi apri l’applicazione (se hai Mozilla Firefox sul tuo computer, Firemin lo abiliterà come browser per avere l’effetto di ridurre il consumo di memoria RAM), tuttavia puoi aggiungere manualmente qualsiasi browser. Apri anche il task manager di Windows.

Nel task manager di Windows cerca il browser a cui aggiungerai la risorsa. Quindi fare clic per espandere i processi o fare clic con il pulsante destro del mouse su “apri percorso file“.

Così saprai dove si trova il file .exe del tuo browser, copia il percorso per renderlo più semplice. In Firemin fai clic su “Browser”, incolla il percorso nella barra degli indirizzi e premi Invio, seleziona il file .exe (eseguibile) del tuo browser, quindi in Firemin fai clic su Salva.

LEGGI ANCHE :  Come impostare il motore di ricerca predefinito

Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

Chiudi e apri Firemin, dopo averlo aperto di nuovo controlla la finestra di dialogo come mostrato nell’immagine qui sotto.

Come ridurre il consumo di memoria RAM del browser

Ricorda che Firemin supporta solo un browser alla volta, quindi usa il browser che usi di più. Con esso il consumo di RAM di qualsiasi browser sarà ridotto fino all’80%. Tuttavia, è possibile scaricare la versione portatile dal sito Web ufficiale di Firemin in modo da poterla utilizzare con un altro browser di tua scelta, ma dovrai aprire il file portatile ogni volta.

Fonte: canalbpv.com

LEGGI ANCHE :  Come aggiungere più di una barra dei preferiti al browser Chrome

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come ridurre il consumo di memoria RAM del browser. Prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network, per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di FacebookTwitterPinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluti.

Carica altri articoli correlati