Home Smartphone e Tablet Come migliorare e aggiungere nuove funzioni a WhatsApp

Come migliorare e aggiungere nuove funzioni a WhatsApp

14 min per leggere questa guida
0
70

WhatsApp il servizio di messaggeria più famoso del mondo è sempre in continuo aggiornamento e grazie agli sviluppatori ad ogni aggiornamento dell’app vengono aggiunte sempre nuove funzionalità. Ma per chi vuole davvero migliorare il servizio ci sono ancora tante funzioni che non sono arrivate alla versione ufficiale di WhatsApp per Android. Ecco che tramite questa guida ti voglio spiegare come migliorare e aggiungere nuove funzioni a WhatsApp su uno smartphone Android attraverso delle app che possono integrarlo.

Come aggiungere nuove funzioni a WhatsApp e personalizzare la chat più famosa del mondo attraverso delle app che possono essere integrate

Da quando l’app WhatsApp è nelle mani di Facebook viene sempre più usata sui nostri cellulari tanto da sostituire servizi come le email, i messaggi SMS, l’invio di video e file musicali e tanto altro. Ma nonostante questo tante volte ci piacerebbe che WhatsApp potesse svolgere un determinato compito o che abbia integrata una funzionalità per esempio chattare con un utente senza bisogno di aggiungerlo per forza ai contatti, oppure inviare risposte automatiche ai messaggi Whatsapp.

Se non ci pensano gli sviluppatori a migliorare Whatsapp ci sono alcune app esterne che possono integrarlo, che ti aiutano a personalizzare e aggiungere nuove funzionalità aggiuntive al servizio di messaggistica.

Prima di iniziare e spiegarti come migliorare e aggiungere nuove funzioni a WhatsApp ti volevo dire che tutte le app esterne che ti consiglio sono completamente sicure per la tua privacy in quanto non contengono nessun malware, virus o cose simili e non mettono a rischio assolutamente il tuo account Whatsapp. Detto questo vediamo quali sono le app Android per aggiungere funzioni extra a WhatsApp.

Risposta automatica ai messaggi ricevuti in WhatsApp

Se sei alla guida oppure sei impegnato e non puoi rispondere ad un messaggio o chiamata WhatsApp allora ti consiglio di installare AutoResponder per WA un’applicazione gratuita per smartphone Android disponibile sul Play Store di Google che ti permette di rispondere con messaggi automatici alle telefonate o i messaggi ricevuti in Whatsapp.

L’app funziona con i contatti della rubrica, con i gruppi e anche con i numeri sconosciuti, rispondendo automaticamente a tutti i messaggi inviando risposte specifici, supporta i messaggi programmabili.

Una volta che hai scaricato e installato l’app AutoResponder per WA sul tuo device mobile Android avvia l’applicazione, quindi dalla prima schermata che si presenta inizia a impostare le risposte automatiche per WhatsApp da mandare ai messaggi che ricevi.

Per esempio puoi impostare la parola “Buongiorno ora sono impegnato”, e il bot WhatsApp al primo messaggio o chiamata risponde “Buongiorno ora sono impegnato”. AutoResponder ti permette anche di creare risposte automatiche su WhatsApp da inviare solamente in certi orari per esempio in pausa pranzo o durante una cena.

Cancellare tutte le immagini ed i video inutili su WhatsApp

Se ricevi molte foto, immagini e video su WhatsApp sopratutto dai vari gruppi a cui partecipi probabilmente se non vengono cancellati potresti presto esaurire la memoria del telefono o della scheda SD e quindi di non avere più spazio sufficiente per installare nuove app o per scattare delle foto.

Per cancellare velocemente le foto ricevute o inviate e liberare spazio sul tuo telefono da tutta quella spazzatura puoi usare direttamente WhatsApp oppure usare un’app di terze parti dove attraverso una scansione di tutte le immagini ricevute nelle varie chat vengono trovate solo quelle che sono ritenute spazzatura da cancellare.

Se vuoi usare WhatsApp senza installare nessuna app esterna, per cancellare immagini e video inutili come primo passo avvia l’app di messaggeria istantanea quindi fai tap sui tre puntini verticali collocati in alto a destra e dal menu che appare premi su Impostazioni > Utilizzo dai e archiviazioni o Utilizzo archivio e successivamente su Utilizzo archiviazione.

Come-migliorare-e-aggiungere-nuove-funzioni-a-WhatsApp-1

Dopo un secondo appare una schermata con la lista delle chat aperte in WhatsApp sia gruppi che utenti normali ordinate per dimensione dei file contenuti al suo interno. Se fai tap su una delle conversazioni della lista puoi vedere nel dettaglio da quanti e quali messaggi di testo è composta. Quindi se hai deciso di cancellare i suoi contenuti premi sulla scritta in basso Libera spazio o Gestisci messaggi e procedi con la cancellazione.

Se invece vuoi usare un’applicazione per cancellare tutti i video e le immagini spazzatura attraverso una scansione automatica allora devi installare sul tuo cellulare Android l’app
Cleaner for WhatsApp disponibile gratis sul Play Store di Google.

Cleaner for WhatsApp
Cleaner for WhatsApp
Developer: LookAndFeel Lab
Price: Free+

Il suo funzionamento è molto semplice dopo aver scaricato e installato sul tuo telefono il pulitore di WhatsApp avvialo con un tap, quindi dalla prima schermata che appare come puoi vedere si presenta una lista di voci tra le quali Video, Immagini, Documenti e tanto altro, contenenti i file che occupano spazio inutile sul tuo cellulare.

Per eliminare i vari file basta che fai tap sulla spunta posta accanto alla voce che ti interessa per attivarla, dopodichè premi sul pulsante apparso sotto Ripulisci Dati Selezionati per cancellare tutto. In alternativa per cancellare manualmente quello che non ti interessa premi con il dito direttamente sulla voce e seleziona file per file mettendo la spunta.

Un traduttore istantaneo per WhatApp

Come-migliorare-e-aggiungere-nuove-funzioni-a-WhatsApp-2

Forse non lo sai, ma sugli smartphone Android a partire dalla versione 4.2 puoi ottenere traduzioni simultanee da qualsiasi app stai usando attraverso Google Translate. Questa integrazione di Google Translate la puoi usare benissimo per avere direttamente una traduzione immediata delle chat con persone straniere su WhatsApp.

Per attivare questa opzione su WhatsApp come primo passaggio devi scaricare e installare dal Play Store l’app Google Traduttore dopodichè devi avviare l’applicazione e impostare la lingua principale e la lingua da cui traduci più di frequente, quindi dalla schermata principale tocca sulla voce Tocca per tradurre e successivamente premi Attiva per tradurre all’istante il testo copiato.

A questo punto per tradurre simultaneamente su WhatsApp devi toccare e tenere premuto il dito su una qualsiasi parola o testo visualizzato quindi premere su Copia (l’icona col doppio quadrato collocata in alto al centro) per far apparire in alto a destra l’icona di Google Traduttore.

Toccando l’icona del traduttore di Google puoi vedere la parola o la frase tradotta nella lingua preferita che hai impostato, in alternativa se non fosse quella giusta la puoi cambiare attraverso il menu a tendina.

Altre nuove funzioni per migliorare WhastApp

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come migliorare e aggiungere nuove funzioni a WhatsApp ma prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di Facebook, Twitter, Pinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.

Carica altri articoli correlati