Home Computer Come installare Windows 11 su una penna USB

Come installare Windows 11 su una penna USB

11 min per leggere questa guida
0
54
Come installare Windows 11 su una penna USB

A volte, prima di installare un nuovo sistema operativo sul PC è necessario provare e testare la versione. in tal caso, l’assegnazione di un’unità separata non sarà un uso redditizio del disco rigido. Pertanto, prima creiamo una versione portatile di Windows 11, in questo articolo vedremo quindi come installare Windows 11 su una penna USB.

Come installare Windows 11 su una penna USB. Prima di installare un nuovo sistema operativo sul PC è necessario provare e testare la versione.

Tramite questa semplice guida crei una versione portatile di Windows 11, in modo che tu possa semplicemente collegare la tua penna USB e utilizzare questa per testare il nuovo sistema di Microsoft.

Crea una versione Windows 11 su penna USB

Come installare Windows 11 su una penna USB

Per creare una versione Windows 11 su USB è necessario eseguire i passaggi seguenti.

  1. Scarica e installa Rufus
  2. Scarica il file ISO di Windows 11
  3. Rendi USB avviabile “Windows To Go”

1] Scarica e installa Rufus

Rufus è uno strumento eccellente per creare un’unità avviabile e installare un sistema operativo. Ha un’interfaccia facile da usare ed è leggero. Quindi, scarica Rufus da rufus.ie .

LEGGI ANCHE :  Come recuperare la password del WiFi

2] Scarica il file ISO di Windows 11

Per scaricare direttamente l’ISO, segui questi passaggi.

  1. Visita il link ufficiale per il download di Windows 11.
  2. Nel menu a tendina della scheda Download dell’immagine del disco (ISO) di Windows 11 seleziona Windows 11.
  3. Fare clic sul pulsante Scarica
  4. Consenti il ​​completamento del download.
  5. Usa uno strumento come Rufus per masterizzare l’ISO su un’unità USB.

3] Rendi USB avviabile con Rufus

Questo è il passaggio più importante e quindi richiede la massima attenzione. Per rendere USB avviabile seguire i passaggi indicati.

  1. Collega una chiavetta USB  con spazio di archiviazione pari o superiore a 64 GB.
  2. Apri  Rufus. Rileverà automaticamente l’unità USB collegata.
  3. Fare clic sul  Selezionare  pulsante dalla selezione di avvio  dell’opzione. Quindi vai alla posizione in cui hai archiviato il file ISO di Windows 11 e quindi selezionalo.
  4. Fare clic sul menu a discesa da  Opzioni immagine  e selezionare  Windows To Go.
  5. Quindi fare clic su  Avvia.

Devi aspettare qualche minuto perché Rufus scriverà quel disco e lo renderà avviabile. Dopo il completamento, puoi collegare l’USB a qualsiasi computer e assicurarti che si avvii dall’USB in questo modo:

  1. Collega l’ USB di installazione di Windows 11 al tuo sistema.
  2. Riavvia il sistema.
  3. Entra nel BIOS .
  4. Imposta il primo dispositivo di avvio su Penna o disco USB.
  5. Riavvia di nuovo il sistema.
  6. Il sistema si avvierà dalla pennetta USB.
  7. Selezionare una lingua e procedere con l’installazione.
LEGGI ANCHE :  Come aggiornare Driver del PC e del notebook in automatico

Come utilizzare Windows 11 portatile su USB?

Quando colleghi l’USB a qualsiasi sistema con Windows To Go, ti verrà chiesto di fare una verifica, usa i suggerimenti forniti per fare lo stesso.

  1. Dopo l’avvio da USB, fare clic su  Imposta il mio PIN.
  2. Accedi con le credenziali del tuo account Microsoft.
  3. Fare clic su  Continua quando viene chiesto di reimpostare il PIN.
  4. Ora imposta un PIN e fai clic su Ok.

L’unico avvertimento qui è che quando colleghi questa USB a un altro computer, devi ripetere tutti questi passaggi.

Windows To Go è fuori produzione?

Lo sviluppo di Windows To Go è stato interrotto da Microsoft nel 2019. Non è più disponibile con il sistema operativo a partire dalla versione 2004 di Windows 10. Ma puoi utilizzare Rufus per creare una versione Windows to Go di Windows 11 o Windows 10.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come installare Windows 11 su una penna USB. Prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network, per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di FacebookTwitterPinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluti.

LEGGI ANCHE :  Come visualizzare tutte le password Wi-Fi salvate su Windows 10
Carica altri articoli correlati