Home Computer Come funzionano le app Android su Windows 11

Come funzionano le app Android su Windows 11

12 min per leggere questa guida
0
20
Come funzionano le app Android su Windows 11

Come funzionano le app Android su Windows 11. Una delle funzionalità più interessanti di Windows 11 è la possibilità di installare app Android . Puoi finalmente utilizzare alcune delle tue app mobili preferite sul tuo PC desktop. Come ha fatto Microsoft a farlo accadere? Diamo un’occhiata.

Il supporto per le app Android non è arrivato come parte della versione iniziale di Windows 11. A partire da ottobre 2021, puoi installare app Android solo se utilizzi il canale Insider Preview beta di Windows 11.

Cosa ti serve

Come funzionano le app Android su Windows 11

 

In futuro, il supporto per le app Android arriverà su tutti i dispositivi Windows 11 con il supporto per la virtualizzazione hardware necessario. I laptop e i desktop Windows 11 eseguiranno app Android immediatamente, proprio come fanno i Chromebook, e proprio come i Mac M1 possono eseguire app per iPhone e iPad.

Tecnologia Intel Bridge

Le applicazioni sono un po’ come i pezzi di un puzzle: si adattano solo in determinati punti. Le app per Mac non possono essere eseguite su Windows e le app Android non possono essere eseguite su un iPhone. Per far funzionare le app Android all’interno di Windows 11, Microsoft ha dovuto fare alcune cose intelligenti.

La salsa segreta dietro le app Android in Windows 11 è la tecnologia Intel Bridge (IBT). Il termine tecnico per IBT è “post-compilatore runtime”.

Un compilatore è ciò che dice al tuo computer cosa fare con il codice all’interno di un’app. Senza il compilatore, l’app è essenzialmente un documento scritto in una lingua straniera sul tuo PC. I compilatori traducono quel documento e lo inseriscono in un pacchetto che il computer può comprendere.

Un post-compilatore ricompila questo codice. In questo caso, un’app viene prima compilata per essere eseguita su Android, quindi la tecnologia Intel Bridge la ricompila con tutto ciò di cui ha bisogno per l’esecuzione in Windows 11. Collega letteralmente le funzioni native di Android alle funzioni native di Windows.

La cosa importante qui è che gli sviluppatori di app Android non devono preoccuparsi di fare nulla di speciale per far funzionare le loro app su Windows. Qualsiasi app Android può teoricamente essere eseguita all’interno di Windows 11. Ciò non significa che funzioneranno tutte perfettamente , ma dovrebbero funzionare.

Non solo un emulatore

Questa non è in realtà la prima volta che puoi eseguire app Android in Windows. Emulatori come BlueStacks lo hanno reso possibile per un po’, ma ci sono alcuni grossi compromessi. La tecnologia Intel Bridge non è un emulatore.

Gli emulatori creano un ambiente virtuale in cui le app possono essere eseguite all’interno. È essenzialmente un dispositivo Android virtuale in esecuzione sul tuo PC Windows. Ciò richiede molte risorse, che possono mettere a dura prova il tuo computer e rallentare le cose.

IBT consente alle app Android di funzionare in modo nativo su Windows 11, proprio come le normali app di Windows. Le funzionalità native di Android si traducono nelle loro controparti native di Windows. Ciò significa che non stresserai il tuo computer solo per guardare TikTok accanto a Microsoft Office.

Come funzionano le app Android su Windows 11. Da dove vengono le app?

Come funzionano le app Android su Windows 11

Sappiamo qualcosa in più su come funzionano le app Android in Windows 11, ma da dove le prendi? Microsoft ha collaborato con Amazon per offrire app Android tramite Amazon Appstore. È lo stesso Appstore fornito con i tablet Fire .

L’installazione di un’app Android da Amazon Appstore è un processo molto semplice. Installa semplicemente Amazon Appstore dal Microsoft Store, quindi scarica le app Android come faresti normalmente.

Se l’Amazon Appstore non è abbastanza per te, è possibile eseguire anche il sideload degli APK. Tuttavia, non è così facile da fare su Windows 11 come su un dispositivo Android. Ma è un’opzione se c’è un’app di cui hai davvero bisogno.

Il grande vantaggio delle app Android su Windows 11 è che vengono eseguite in modo nativo grazie alla tecnologia Intel Bridge. I giorni in cui si faceva affidamento sul mirroring dello schermo e sugli emulatori per eseguire app Android sul PC sono finiti. Insieme alle app Il tuo telefono di Microsoft , Windows e Android non hanno mai funzionato meglio insieme.

Fonte: howtogeek

LEGGI ANCHE :  Come convertire DVD in digitale

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come funzionano le app Android su Windows 11. Prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network, per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di FacebookTwitterPinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluti.

LEGGI ANCHE :  Come scaricare un sito Internet
Carica altri articoli correlati