Hai deciso di sostituire il disco fisso del tuo PC con un disco SSD allo stato solido per velocizzare l’esecuzione dei programmi e l’avvio del sistema operativo Windows? Non sai come clonare Windows senza reistallare tutto da zero? Nessun problema se non sai come clonare hard disk grande su piccolo SSD senza reinstallare Windows dedicami cinque minuti del tuo tempo e segui questa semplice guida dove ti spiego in modo dettagliato tutti i passi che devi fare.

Come migrare, clonare o spostare il sistema operativo Windows da hard disk grande su disco SSD più piccolo senza perdere programmi e dati

Quando si sostituisce un disco fisso meccanico (HDD) con uno più moderno e veloce SSD per evitare di reinstallare nuovamente il sistema operativo, tutti i programmi e tutti i dati personali il metodo più veloce che ti consiglio è quello della clonazione del disco fisso.

Questa operazione ti permette di copiare esattamente il contenuto del tuo vecchio hard disk sul nuovo disco che stai sostituendo. Se non sei tanto pratico e non hai molta dimestichezza con questo tipo di operazioni non preoccuparti è più facile di quello che credi, esistono dei semplici programmi dove puoi clonare un hard disk su SSD con pochi clic del mouse, quindi non ti resta che prenderti cinque minuti e continuare nella lettura.

Fase preliminare

Prima di procedere con la guida e vedere come clonare hard disk grande su piccolo SSD da Windows devi prima eseguire delle fasi preliminari ovvero installare il disco SSD all’interno del computer per questo ti consiglio di leggere questa guida come clonare Windows 10 senza reinstallarlo da zero scritta gentilmente da Ceotecnoblog dove viene spiegato in modo molto dettagliato le fasi della sostituzione del disco.

Clonare un disco con EaseUS Todo Backup

Per clonare un disco HDD grosso su uno piccolo SSD senza la reinstallazione di Windows una delle migliori soluzioni che ti consiglio è EaseUS Todo Backup si tratta di un software di backup e clonazione dei dischi con disponibile una versione gratuita (la puoi per 30 giorni) ed una versione a pagamento.

La versione gratuita di EaseUS Todo Backup supporta pienamente i sistemi UEFI e ti permette di clonare interi dischi o partizioni sia MBR che GPT, backup di sistema/file personali/partizioni del disco, creare un disco di avvio di emergenza quando il sistema operativo non si avvia e tanto altro.

Puoi avere la versione EaseUS Todo Backup Home a pagamento al costo di 27,00 €uro che a diferrenza di quella Free ha molte altre opzioni aggiunte, per esempio regola la dimensione della partizione, unisce immagini di backup, velocità dei backup e ripristino più veloce, backup delle email e tanto altro. La puoi usare anche in ambito commerciale e dispone di assistenza tecnica 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per poter clonare hard disk grande su piccolo SSD con EaseUS Todo Backup Free come primo passo avvia il browser collegati alla pagina principale quindi clicca sul pulsante Scarica gratis collocato al centro schermo.

Come-clonare-hard-disk-grande-su-piccolo-SSD-senza-reinstallare-Windows-1

Nella finestra che si apre digita nel campo appropriato un tuo indirizzo mail e premi il pulsante Prova Todo Backup Free. Successivamente nella finestra che appare seleziona la scritta a link Scarica per iniziare il download del file di installazione.

Al termine del download e dopo aver collegato il disco SSD al computer per migrare Window 10/8/7 da HDD su SSD più piccolo senza reinstallazione dell’ OS clicca due volte consecutive con il pulsante sinistro del mouse sul file tb_free.exe appena scaricato sul PC per iniziare la fase di installazione.

Dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si > Ok > Avanti > Accetto > Avanti > Avanti > Avanti  e Chiudi per terminare l’installazione e avviare la schermata principale del programma di clonazione dischi.

Come-clonare-hard-disk-grande-su-piccolo-SSD-senza-reinstallare-Windows-3

A questo punto tramite il menu di sinistra seleziona la voce Clona Sistema (icona con il doppio simbolo di Windows) quindi nella schermata che si presenta come puoi vedere EaseUS Todo Backup ha selezionato automaticamente la partizione di sistema come origine.

A questo punto clicca sul pulsante Opzioni avanzate collocato sotto a sinistra e dalla piccola finestra che si apre metti la spunta sulle voci Ottimizza per SSD e Clona settore per settore quindi premi Ok per confermare il cambiamento.

Come-clonare-hard-disk-grande-su-piccolo-SSD-senza-reinstallare-Windows-5

Come passo successivo nella schermata in cui ti trovi clicca semplicemente sul pulsante Procedi per inizare la fase di clonazione. Al termine delle operazioni il sistema Windows è stato clonato sul nuovo disco SSD senza bisogno di reinstallare nessun programma. Ora non ti resta che scollegare dal PC o dal Notebook il vecchio disco HDD e sostituirlo con il nuovo SSD, nel caso hai difficoltà all’avvio entra nel BIOS per impostare come boot di avvio il nuovo disco.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come clonare hard disk grande su piccolo SSD senza reinstallare Windows ma prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di Facebook, Twitter, Pinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.

Carica altri articoli correlati