Home Hardware Come caricare completamente la batteria del MacBook

Come caricare completamente la batteria del MacBook

12 min per leggere questa guida
0
25

La batteria del tuo MacBook è bloccata all’80% anche con il caricabatterie collegato? La colpa è della funzione “Ricarica ottimizzata della batteria” di Apple per il risparmio della batteria. Ecco quindi come caricare completamente la batteria del MacBook.

Perché il mio Mac non si carica completamente? Ecco come caricare completamente la batteria del MacBook con pochi clic

Se ti stai facendo la domanda perché il mio Mac non si carica completamente? Devi sapere che nel giugno del 2020, aggiornamento macOS Catalina 10.15.5 di Apple introdotto una nuova funzione di gestione dello stato della batteria per Mac ispirata alla funzione di ricarica ottimizzata della batteria su iPhone , ma implementata in modo leggermente diverso.

Apple ha introdotto questa nuova funzione perché non va bene che una batteria agli ioni di litio venga caricata al 100% e rimanga sempre al 100%. Se sei bloccato all’80%, significa che la nuova funzione di risparmio energetico ha studiato il tuo modello di utilizzo, ha caricato la batteria solo fino all’80% e poi ha aspettato. Questa piccola modifica aiuta a migliorare il processo di invecchiamento della batteria.

LEGGI ANCHE :  Processori AMD lenti su Windows 11 : La soluzione

Con il rilascio di macOS Big Sur , Apple ha rinominato questa funzione Ottimizza la ricarica della batteria ed è abilitata per impostazione predefinita quando acquisti un nuovo MacBook Apple basato su silicioSe non ti piace questa funzione e desideri che il tuo Mac si carichi sempre al 100%, o solo una volta ogni tanto (quando hai fretta di uscire), hai due opzioni, vediamo quali.

Forza MacBook a caricarsi completamente dalla barra dei menu

Il modo più veloce per forzare il tuo Mac a caricare fino al 100% è utilizzare l’opzione della batteria nella barra dei menu stessa. Fai clic sull’icona della batteria nell’angolo in alto a destra dello schermo e scegli l’opzione “Carica completamente ora“. Se non lo vedi, tieni premuto il tasto Opzione mentre fai clic sull’icona della batteria dalla barra dei menu.

Come caricare completamente la batteria del MacBook 2

Dopo aver fatto questa operazione vedrai che il MacBook inizierà a caricarsi e il menu della batteria mostrerà un tempo stimato fino a quando non sarà completamente carica al 100%.

LEGGI ANCHE :  Come trovare IP router

Disabilita temporaneamente o permanentemente la ricarica ottimizzata della batteria

Se desideri disabilitare la ricarica della batteria ottimizzata temporaneamente o permanentemente, è abbastanza facile da fare. Se stai utilizzando un MacBook Apple Silicon o un MacBook Intel con macOS Big Sur, puoi disabilitare la funzione di ricarica ottimizzata della batteria per un giorno o in modo permanente.

Per iniziare, fai clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e scegli “Preferenze di Sistema“. Per proseguire da Preferenze di Sistema, vai alla sezione “Batteria“. Nella barra laterale, fai clic su “Batteria”, quindi deseleziona l’opzione “Ricarica ottimizzata della batteria“.

Come caricare completamente la batteria del MacBook 4

Se desideri disabilitare la funzione solo per oggi, fai clic su “Disattiva fino a domani“. Per disabilitarlo completamente, seleziona “Disattiva“. La funzione di ricarica ottimizzata della batteria sarà ora disabilitata. Il tuo MacBook inizierà a caricarsi al 100%. Ora puoi fare clic sul pulsante rosso “Chiudi” nell’angolo in alto a sinistra per uscire in sicurezza dalle Preferenze di Sistema.

LEGGI ANCHE :  Come verificare se un iPhone usato è stato riparato

Se cambi idea e desideri riattivare la gestione automatica della batteria di Apple, torna a Preferenze di Sistema > Batteria, seleziona “Batteria” nella barra laterale, quindi metti un segno di spunta accanto a “Ricarica ottimizzata della batteria“.

Note finali

E siamo arrivati alle note finali di questa guida come caricare completamente la batteria del MacBook. Prima di salutare volevo informarti che mi trovi anche sui Social Network, per entrarci clicca sulle icone appropriate che trovi nella Home di questo blog, inoltre se la guida ti è piaciuta condividila pure attraverso i pulsanti social di FacebookTwitterPinterest e Tumblr, per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, ecco con questo è tutto Wiz ti saluta.

Quale è la tua reazione?
+1
+1
+1
+1
+1
+1
+1
Carica altri articoli correlati